Radiografia dentale Catania

La radiografia dentale 3d è una tecnica radiografica sofisticata che permette di valutare con maggiore chiarezza ed estrema precisione le anomalie che possono emergere dalla panoramica dentale.

Radiografia dentale: cos'è e in cosa consiste

Si chiama Cone Beam Computed Tomography (CBCT) e viene eseguita come una tradizionale panoramica, con la differenza che ricostruisce un’immagine tridimensionale delle strutture dento-mascellari (denti, mascella e mandibola) producendo immagini di altissima qualità e riducendo l’emissione di radiazioni del 90% rispetto alle radiografie tradizionali. 

Quando viene eseguita una tac dentale 3d?

Il dentista può richiedere al paziente di sottoporsi a un esame radiografico 3d quando ha la necessità di studiare le relazioni tra i denti inclusi e le strutture limitrofe come le fosse nasali e il nervo alveolare. 

Molto spesso in ortodonzia è richiesto per lo studio dell’articolazione temporo-mandibolare, mentre in implantologia per avere una visione più chiara dell’osso mascellare e mandibolare per pianificare il piano di trattamento. 

La radiografia dentale 3d permette inoltre di valutare eventuali lesioni apicali e peri apicali prima e dopo un trattamento e di studiare le arcate dentarie e i rapporti ossei associati alla malattia parodontale. 

Come avviene la radiografia 3d

Durante l’esame diagnostico, il paziente deve rimanere immobile mentre una fotocamera ruota attorno alla sua testa eseguendo una scansione a 360°. La durata complessiva della tac è di circa 10 secondi, non è necessaria alcuna preparazione e non si avverte né dolore né calore.

Grazie alle informazioni fornite dalla radiografia dentale 3d il dentista potrà procedere con interventi più precisi e meno invasivi, riducendo al minimo il disagio nel paziente.

Prenota la tua prima visita specialistica con noi: valuteremo il tuo caso pianificando un trattamento personalizzato. 

Contattaci! Siamo sempre pronti ad ascoltare le tue necessità.